Tutto è uno

>
>
<

Tutto è uno è un pro­getto cul­tu­rale dedi­cato al benes­sere psi­co­fi­sico delle donne ope­rate di tumore al seno, ideato insieme all’attrice ed esperta di mind/body medi­cine Cristiana Raggi. Supportata dalla Susan G. Komen Italia, onlus attiva nella lotta per il tumore al seno, l’iniziativa è cen­trata sul per­corso ria­bi­li­ta­tivo di quelle per­sone che – pur avendo supe­rato la fase più cri­tica della malat­tia tumo­rale – si tro­vano a fron­teg­giare disagi e rica­dute fisi­che. Un corso di stret­ching bio­di­na­mico è stato seguito da due incon­tri di Mindfulness bio­di­na­mico dove alle pazienti si uni­vano i fami­gliari, in una pra­tica volta a rico­no­scere ed accet­tare i pro­pri stati psico-fisici. Il percorso si è con­cluso il 26 giu­gno 2015 con una serata di Playback Theatre, con­dotta dalla Compagnia Open Playback di Barbara Costantini, presso il Piccolo Teatro del Baraccano. Forma incon­sueta di improv­vi­sa­zione tea­trale, dove la rap­pre­sen­ta­zione sce­nica inter­preta aned­doti e sto­rie rac­con­tate dalla pla­tea.

Perché a noi piace la cultura, soprattutto quando fa bene.