comeAsteroidi. Oggi un workshop, domani un film

>
>
<

Se un film ha due ragazzi nean­che ven­tenni come pro­ta­go­ni­sti, non puoi pen­sare di svi­lup­parlo senza stare in mezzo a loro. È nata così la deci­sione di attivare un work­shop che, per otto set­ti­mane, ci por­terà den­tro cin­que Scuole della Città: grazie quindi all’ISART, Istituto d’Arte e Liceo Artisico di Bologna, al ITCS Salvemini di Casalecchio, all’Istituto Aldini Valeriani Sirani, all’Istituto Ettore Majorana di San Lazzaro di Savena, e alla scuola pro­fes­sio­nale di bel­lezza di ECIPAR, per aver accolto que­sta pro­po­sta di labo­ra­to­rio di Linguaggio Cinematografico e Recitazione, con­dotto da Germano Maccioni (regista) e Giovanni Galavotti (autore). Il workshop ha affrontato l’apprendimento e l’esperienza del cinema sia come lin­guag­gio, che come gesto arti­stico. I nostri “docenti”, tanto quanto gli allievi, sono stati immersi in un per­corso di co-creazione, contaminandosi vicen­de­vol­mente attra­verso ciò che cia­scuno di loro è in grado di appor­tare, a livello arti­stico, meto­do­lo­gico e di visione. Speriamo di aver lasciato nei ragazzi almeno qual­che stru­mento per affi­nare il loro senso cri­tico, la loro con­sa­pe­vo­lezza e il loro gusto per­so­nale. Certo è che loro ci hanno insegnato com’è, oggi, la vita a diciotto anni, smon­tando per certi versi le nostre convinzioni. Da qui sono emersi nuovi attori, nuovi aspi­ranti pro­fes­sio­ni­sti del set­tore cine­ma­to­gra­fico o sem­pli­ce­mente per­sone che hanno fatto un bel cam­mino insieme… “come Asteroidi”